Termini e Condizioni di Vendita



ARTICOLO 1 - PREMESSA

Le presenti condizioni di vendita, di seguito denominate “condizioni” disciplinano la vendita di tutti i servizi commercializzati a distanza tramite rete telematica sul sito “www.myweddinglist.it”, di seguito denominato “venditore”. Ogni operazione d'acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al D.Lgs n.185/99 (attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza) e, per quanto concerne la tutela della riservatezza dei dati personali, sarà sottoposta alla normativa di cui al D.Lgs 30 giugno 2003 n.196 (Testo Unico sulla riservatezza dei dati).
Il venditore offre solo ed esclusivamente il servizio di vendita. L’installazione, la configurazione dei servizi citati e’ a carico del cliente.
Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito “www.myweddinglist.it”e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni. Le caratteristiche tecniche e funzionali dei prodotti commercializzati dal venditore sono quelle fornite dal rispettivo produttore a cui il venditore si rivolge per la fornitura del prodotto. Il cliente è responsabile della scelta dei servizi ordinati e della rispondenza e conformità alle proprie esigenze.

ARTICOLO 2 - ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

Il contratto stipulato tra il venditore e il cliente in via telematica si perfeziona con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte del venditore, il quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste nei successivi articoli, il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento. Se il cliente è una persona giuridica che acquista il servizio per scopi riferibili alla propria attività professionale, una volta conclusa la procedura d'acquisto telematica, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, in ottemperanza al D. Lgs. n. 206/2005 (c.d. “Codice del Consumo”). Viene escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Le presenti condizioni di vendita devono essere esaminate dai Clienti visitatori del sito “www.myweddinglist.it” prima che essi eseguano i propri ordini d’acquisto.

ARTICOLO 3 - MODALITÀ DI ACQUISTO

Il cliente può acquistare solo i servizi presenti nel catalogo elettronico del venditore al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili all'indirizzo internet “www.myweddinglist.it”, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel succitato sito riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei servizi inseriti a catalogo. Il venditore, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei servizi per adeguarle a quelle fornite dagli sviluppatori, senza necessità di preavviso alcuno. Eventuali informazioni di supporto all'acquisto (Glossario, Guida all'acquisto, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo servizio. L'ordine di acquisto deve essere compilato in ogni sua parte e contenere tutti gli elementi necessari per la corretta identificazione dei prodotti acquistati . Ciascun ordine trasmesso costituisce proposta contrattuale del cliente e, pertanto, è vincolante per il venditore solo se confermato per accettazione. La corretta ricezione dell'ordine è confermata dal venditore mediante una risposta via email, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un “Numero Ordine Cliente”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il venditore. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, il venditore si impegna ad una tempestiva comunicazione al cliente. L'evasione dell'ordine equivale a conferma dello stesso. Il venditore si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati. Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti pubblicati devono intendersi IVA inclusa. I prezzi sono soggetti ad aggiornamenti senza preavviso e sono subordinati alla disponibilità di magazzino. Il venditore si riserva il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei prodotti pubblicati nel sito internet e/o su materiale pubblicitario al momento della conferma dell'ordine. La documentazione fiscale relativa ai prodotti ordinati viene emessa dal venditore al momento dell'accettazione del pagamento.

ARTICOLO 4 - MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento dei prodotti acquistati e delle relative spese di spedizione dovrà essere effettuato dal cliente all'atto dell'inoltro della conferma d'ordine Viene data la possibilità al cliente di scegliere fra le seguenti modalità di pagamento: Bonifico Bancario Anticipato. In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato, l'invio dei dati di accesso per usufruire dei servizi avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c indicato dal venditore, che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine, decorsi i quali l'ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell'ordine (ora, data e numero ordine), che viene rilasciato nella mail di conferma ordine. Carta di Credito. Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare l'importo relativo all'acquisto effettuato. Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti VISA-Visa Electron e Mastercard, è inclusa anche la Postepay, per tale modalità di pagamento viene utilizzato il POS Virtuale. Il venditore si riserva la facoltà di richiedere al cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono) o l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, il venditore si riserva la facoltà di non accettare l'ordine. In nessun momento della procedura di acquisto il venditore può conoscere informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione (con elevatissimi sistemi di sicurezza) e nessun archivio informatico del venditore contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso il venditore può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti.

ARTICOLO 5 - MODALITA’ DI CONSEGNA CHIAVI D'ACCESSO

Il venditore accetta ordini nel territorio dello stato italiano ed europeo.
Le chiavi d'accesso verranno inviate via mail comunicata al momento della registrazione al servizio e previa ricezione del pagamento.



ARTICOLO 6 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti dal venditore e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Il venditore garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al D.Lgs. n. 196/2003. Titolare del trattamento dati è WAAB Studio s.r.l. - Viale del Consiglio d'Europa, 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE).
Al cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione email al venditore Il cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l'informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste. Il cliente ha la facoltà di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

ARTICOLO 7 - RECLAMI

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto al venditore per mezzo email o telefonico, facilmente reperibili sul sito “www.myweddinglist.it” nella sezione dedicata “Contatti” oppure aprendo un "Ticket" al servizio di assistenza tecnico.

ARTICOLO 8 - GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Il contratto di vendita tra il cliente ed il venditore s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Santa Maria Capua Vetere.
Se il cliente è inteso come “consumatore” ai sensi del D. Lgs. 206/05 il foro competente e' quello del luogo di residenza del cliente.

ARTICOLO 9 - MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate unilateralmente dal venditore senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel proprio sito internet “www.myweddinglist.it”.

ARTICOLO 10 - RINVIO

Per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni di vendita si rinvia alle disposizioni del Codice Civile italiano e alla legislazione in materia di vendita a distanza e comunque alle norme nazionali vigenti ed agli usi locali.